A chi si sente un po’ architetto,

quando progetta un mini album o un lay out.

A chi si sente una poetessa,

quando sceglie un sentiment.

A chi si sente un po’ geometra,

quando taglia un Bazzill.

A chi si sente un fine traduttore,

quando deve trasformare gli inch in centimentri.

A chi si sente bene

in compagnia di altre creative.

A chi fa la teacher e viaggia da lontano

per condividere un’idea meravigliosa.

A chi si sente meglio

anche facendo una semplice card.

A chi adora le carte e le colleziona

come se fossero francobolli rarissimi.

A chi “questo non ce l’ho,

devo comprarlo assolutamente”.

A chi si sente in paradiso

dopo aver finito un progetto.

A chi aspetta il Nazionale come se

dovesse arrivare il regalo più bello che c’è.

Allora questo Nazionale è per noi.

E’ per tutti gli iscritti ASI

con carta, pennelli, colori;

che vogliono vivere una girandola di emozioni.


Vi aspettiamo il 17,18 e 19 maggio a Pieve di Cento (BO)

Translate »