Insegnanti


Quando tecnologia fa rima con magia!

La sua allegria è contagiosa e in questo nazionale presenta un corso innovativo rispetto al passato. Lei sa come fare della tecnologia una bacchetta magica con cui realizzare le sue creazioni: date il benveuto a

Sara Benini

img_4642

“Volete vedere un prodigio? Concedetemi prima qualche riga per presentarmi: mi chiamo Sara, ho 40 anni, abito a Como, ma sono di origini bergamasche. Sposata, 2 figli (Beatrice 17 e Tommaso 14) e due levrieri spagnoli che da circa un anno e mezzo si sono aggiunti alla famiglia. Adottati dalla Spagna dove vengono maltrattati e molti aspettano di trovare casa. Sono responsabile di uno show room di porte e mobili antichi e appena finisco di occuparmi di figli, levrieri, casa, lavoro arriva il momento del… tennis (!) altra mia grande passione. E lo scrapbooking? Beh per lo scrapbooking e la creatività c’è sempre tempo.Mi sono avvicinata alla scrapbooking 7 anni fa per pura casualità e ora dopo vari meeting, corsi e incontri, ho scoperto che in cambio di tanto tempo dedicato a questo hobby, ho accumulato una grande ricchezza in amicizie, sincere e bellissime.Due anni fa ho scoperto la magia della Silhouette e mi si è aperto un mondo fatto da infinite possibilità, che mi permettono di trasformare le idee più fantasiose e creative in realtà.Io oramani la chiamo “”Prodigy””, vediamo insieme perchè, seguitemi, e realizzeremo insieme un piccolo prodigio.”

Il suo blog è http://www.lascrappista.it

 

 

Pronti per la quinta sorpresa?

La quinta insegnante ha uno stile grintoso, travolgente, che anticipa le nuove tendenze: arriva dal Veneto per guidarci nella realizzazione di un mini album sorprendente…non poteva mancare all’appello:

Francesca Biancon

listener

Sono Francesca e sono una scrapper da circa 3 anni ormai.Ho conosciuto lo scrapbooking casualmente, come la maggior parte di noi, e ho iniziato ad avvicinarmi a questo hobby con una curiosità immensa. Considerando che non sono una creativa in nulla nella vita (odio cucinare, non so cucire, non so disegnare o dipingere, insomma una totale imbranata) ho sentito che questa passione mi muoveva qualcosa dentro…quelle cose da psicologo che hanno a che fare con la propria autostima e la propria determinazione, avete presente?Adesso non ne so fare a meno, perché lo scrapbooking mi apre il cuore e la mente e mi ha permesso di entrare in contatto con tante nuove amiche (pazze, chiaramente, proprio così le cercavo) e di divertirmi con loro. Non so se ho uno stile definito ma so che amo i colori e l’oro, i mini album, i quadratini della loaker al limone e la mia cagnolina lunga!

La trovate anche qua.

 

 

 

Una forza creativa: la quarta insegnante

Il calore, l’energia e l’allegria di una terra solare ed accogliente ci introducono la nostra quarta insegnante. Dalla Puglia porta con sè uno stile fresco, colorato e gioioso in un sorprendente home decor, ecco a Voi la dolcissima:

Marilena Sallustio (aka Mary Andri)

mary

Mi presento: mi chiamo Marilena, classe 1975, creativa bilancina, sposata e mamma di Elena, piccola crafter in erba. Da sempre con le “mani in pasta” e alla continua ricerca di nuove tecniche e materiali da sperimentare, le mie passioni creative sono tante e diverse e spaziano dallo scrapbooking al cucito creativo al country painting… tutte però con un filo conduttore e uno stile ispirato a quello country americano. Sì perché l’America è da sempre la mia passione…
Nella vita professionale lavoro come caporedattrice di una casa editrice e questo, fortunatamente, mi permette di sprigionare la creatività anche quando non sono nella mia craft room. Amo viaggiare, occuparmi di grafica creativa, cucinare e creare allestimenti personalizzati per qualunque occasione. Cutecreations.it racchiude in breve le mie passioni.

 

 

E chi ci colorerà il Nazionale?

Una piccola figura prende vita sulla carta quando le sue mani iniziano a colorarla e ci trascina subito in un mondo fatto di magia, dolcezza e sfumature. Dalla Lombardia ci porta nella sua cesta la terza insegnante: la bravissima

Miranda Nullo

mir

Mi chiamo Miranda, ma se diventiamo amici potete chiamarmi Mir. Nella vita di tutti i giorni mi occupo di Responsabilità Civile nel grigio mondo del brokeraggio assicurativo milanese e… mi piace molto. Ma quando riesco a ritagliarmi un attimo mi si vede sempre con un pennellino in mano e con le mani sporche di inchiostro. Sono convinta che aveva una gran ragione Dostoevskij quando diceva che solo la bellezza potrà salvare il mondo e credo anche che la semplicità sia quanto di più complesso possa esistere. Adoro tutto ciò che è acquerellabile perché mi meraviglio ogni volta che i colori con l’acqua mostrano la loro propria volontà…e mi piacciono le storie… raccontate, disegnate, lette, sentite, immaginate, sognate, urlate, sussurrate, cantate… per questo adoro lo stamping e mi piace un sacco quando diventa card making, cioè quando una storia nasce proprio per essere raccontata a qualcun altro.

 

E siamo a due!!!!!!

Dal continente voliamo in una delle splendide Isole italiane, la Sardegna, per presentarvi la nostra seconda insegnante: con il suo stile romantico, colorato e preciso ci guiderà nel suo mondo fantastico attraverso la realizzazione di un mini album! A tutti nota come Decoranda e i suoi labiriti, ecco a voi:

 

Alessandra Piras

listener-2

Ecco cosa ci racconta di sé:

Ciao, mi chiamo Alessandra, ho 38 anni, sono felicemente sposata e vivo in Sardegna. Ho sempre amato l’arte, in ogni sua forma. Ho iniziato appassionandomi alla scrittura creativa e creando dei piccoli libretti rilegati a mano in cui annotavo frasi unite ad immagini.Allo stesso tempo mi occupavo di video performance e cortometraggi per una designer da cui ho imparato tantissime tecniche e conosciuto nuovi materiali.Lavorando in una scuola dell’infanzia mi capita di frequente di realizzare dei biglietti personalizzati per compleanni e ricorrenze, da qui è nato per caso il mio amore per lo scrapbooking.All’inizio prendevo spunto da video tutorial, poi piano piano ho trovato la mia impronta.Adoro le carte dai colori tenui in abbinamento con il foil oro, gli abbellimenti in legno e fiori di ogni tipo!Con i mini album è stato amore a prima vista. Quello che cerco di fare è di creare su misura qualcosa che parli della persona che lo riceverà in modo che possa conservarne un ricordo speciale.

 

 

Ecco qua la prima insegnante

Un’emozione fortissima nel presentarVi la prima insegnante: una scrapper bravissima che ha fatto dei layout il suo fiore all’occhiello e rappresenta il Piemonte con la sua creatività e la delicatezza delle sue creazioni:

Francesca Montorio:

fullsizerender

Lei si presenta così:

Molti di voi sanno che fin da quando ero piccola il mio soprannome è Piki, da qui PikiScrap, nome che ho dato al mio blog.Sono mamma di una dolce bimba di 2 anni, Melissa, protagonista ormai di quasi tutte le mie creazioni scrap.Mi dedico allo scrapbooking ormai da molto tempo, anche se per me ogni giorno è una scoperta! Per me creare rappresenta un modo per evadere dalla vita frenetica tutti giorni. Mi diverto a giocare con i colori e sperimentare diverse combinazioni di materiali e forme, soprattutto quando realizzo i layout che in assoluto sono la cosa che prediligo fare! Mi lascio guidare dall’istinto e dall’ispirazione cercando di creare una composizione armonica che rappresenti le mie sensazioni di quel momento. Mi piace molto anche realizzare mini album, card, packaging , ho un debole per i timbri Magnolia. Altra cosa per me molto importante è che grazie allo scrap ho incontrato persone fantastiche che mi hanno dato molto, sia da un punto di vista umano che creativo e con la quale è nata una bella amicizia. Mi ritengo una persona molto propensa alla condivisione, quindi spero in questo fantastico cammino di potervi donare qualcosa di me e di contagiarvi con la mia voglia immensa di creare!Se volete dare un’occhiata questo è il mio blog:http://scrap4mylife.blogspot.it